Confessioni Di Una Mente Pericolosa – Di strenne, Amori e Amicizia…

Attenzione – messaggio del vostro amichevole presidente di quartiere

#roadtocosmic25°

A partire da sabato 30 novembre, sarà possibile rinnovare la tessera annuale dell’Associazione per l’anno 2020.

Questo al costo di € 20.00 se entro martedì 31 marzo per chi è già iscritto.

La tessera costa invece € 25.00 per i nuovi Associati e per chi rinnova il tesseramento versando la quota dopo il 31 marzo.

Sede dell’Associazione per l’iscrizione o il rinnovo è sempre il famigerato Fumetteria – Cosmic Comics Fidenza.

Ricordo a tutti che omaggi come la strenna (la stampa annuale riservata solamente ai tesserati) sono disponibili ad esaurimento e quindi, nonostante ci si possa tesserare per tutto l’anno, conviene affrettarsi.

Per quanto riguarda la stampa, i numeri presenti nel disegno BOMBA di quest’anno (25 e 30) sono rappresentativi degli anniversari di Fidenza, 1995-2020, e Piacenza la Soffitta 1989-2019.

Un ringraziamento SPECIALE all’Autore per l’idea (avrei voluto ovviamente fosse mia).

La tessera rappresenta un supporto importante e fondamentale per tutta una serie di iniziative che rendono unica la Fumetteria di Fidenza.

Gli incontri con gli Autori, la fiera di Fumetti per S.Donnino (la terza edizione in elaborazione proprio in queste settimane), la bellissima rassegna ‘Disegnatori di Fidenza in Mostra’ presso la biblioteca Leoni (prima di una lunga serie), la sezione giochi con gli imminenti tornei (!!!!!) ecc.

Senza dimenticare gli annuali Tours a Cartoomics e Lucca, anche perché dall’anno prossimo solo gli Associati potranno godere della gita di più giorni/notti.

E gli immancabili eventi Cosplay, la parte divertente ma anche professionale del gruppo di ragazzi e ragazze dell’Associazione, sui quali a breve si deciderà per quanto riguarda sia temi che presenze dell’anno solare 2020 (Cartoomics, Festival del Fumetto di Piacenza, Grazzano, S.Donnino, Lucca).

Grazie a tutti…

#ilCosmicComicsèunpostomagico

Gotcha!

Confessioni Di Una Mente Pericolosa – l’Associazione…

Ciao

Nel dare il benvenuto ai numerosi e nuovi Associati iscritti al gruppo Illuminati, ecco una serie di considerazioni fondamentali per la vita associativa.

Una sola richiesta: io personalmente non ho commentato sul finire dell’anno scorso le riflessioni su un anno difficile di altri Associati, preferirei di conseguenza che anche le mie venissero semplicemente lette e accettate

In realtà avrei voluto aspettare la conclusione dell’anno associativo prevista il 31 marzo (come ogni anno) ma ho leggermente anticipato…

Ecco

Nei primi tre anni dell’Associazione, abbiamo fatto diverse attività di altissimo livello ma purtroppo a livello personale il 2018 è stato per me ed altri un anno da incubo un vero fallimento sebbene costruttivo per certi versi

A mio avviso, per alcuni gravi fraintendimenti che hanno portato a strade diverse alcuni degli Associati (un divorzio consensuale che lascia estremamente felici entrambe le parti), niente di nuovo comunque rispetto all’anno precedente ed a quello prima ancora ma ora vorrei evitare che succeda nuovamente cercando di spiegare alcune cose in modo chiaro perché tutti capiscano:

-1)L’Associazione è nata originariamente per aiutare me ed il Negozio. Per aiutare me ad organizzare i tanti Eventi messi in essere per stimolarmi dopo oltre vent’anni di attività. Per aiutare invece il Cosmic a sfruttare nuove possibilità e potenzialità in anni estremamente critici per le Fumetterie, come per tante attività d’altronde. Quindi, l’invito rivolto a tutti è solamente uno. Se non vi importa niente di Nessuno e della sua Fumetteria, evitate di iscrivervi o rinnovare l’eventuale tesseramento.

-2)L’Associazione non è solo Cosplay, anzi la prima attività per cui nasce è in origine la scuola di Fumetto, purtroppo attività rinviata ed in ‘standby’; il Cosplay resta una delle attività principali, sicuramente una delle più frequenti ed appariscenti ma non l’unica: gli incontri con Autori, la fiera del Fumetto, i tours a Milano e Lucca (altri sono tuttora in studio), la strenna/stampa natalizia —> quella dell’anniversario del Cosmic sarà una BOMBA, i concorsi e le esposizioni di tavole in preparazione…

-3)L’Associazione e l’amicizia che lega molti dei suoi membri fondatori è un’altra questione che volevo chiarire. Chi vuole prescindere da essa o relegarla ad una parte minore del rapporto tra gli associati ha frainteso le mie parole ed i miei propositi. L’amicizia ed il rispetto resteranno forzatamente sempre alla base del rapporto associativo senza che questo impedisca la crescita dell’Associazione stessa, l’accettazione delle sue regole e lo svolgimento delle attività.

Concludo

Negli anni si fanno scelte e si intraprendono strade non sempre percorribili da tutti. L’importante è sempre e comunque – prima di iscriversi o rinnovare il tesseramento – conoscere ed accettare le varie finalità dell’Associazione, finalità che io cerco di spiegare a tutti (prossimamente anche con i disegni) e delle quali assumo interamente le conseguenze sia nel merito che per le inevitabili mancate comprensioni. L’Associazione grazie alle conoscenze ed alle potenzialità della Fumetteria e dei suoi clienti, amici, partner – presenti e futuri – può davvero esaudire alcuni dei sogni di tutti Noi

Credeteci

Ps – Una postilla sul fare Cosplay. L’essenza del Cosplay sta essenzialmente nel divertirsi e nell’interpretare personaggi delle proprie corde. Certo, cattivi esclusi. Io sono Zagor perché le mie battaglie preferite sono le cause perse e valori quali coraggio, rispetto, lealtà (ma non potrei dirlo io). Luke perché ho sconfitto il mio lato Oscuro. Fury perché amo gestire, ideare e tramare nell’ombra. Chi sceglie vie diverse è libero di farlo ma fuori dall’Associazione.

Gotcha!

Confessioni Di Una Mente Pericolosa – Così ha inizio…

In questi giorni di riposo forzato a causa del solito – purtroppo – stress che mi accompagna e coinvolge sempre sia stomaco che schiena, a parte rispolverare la trilogia THE NAKED GUN / UNA PALLOTTOLA SPUNTATA e il tenente Drebin (escilo) che è in me, riflettevo sul fatto che sono anni in cui non vanno per niente bene tutti e tre gli aspetti principali della mia sopravvivenza.
Per quanto invero le scelte della mia vita privata e le sue inevitabili conseguenze ricadano esclusivamente su di me, vorrei cercare nel 2019 di migliorare gli altri due in un modo o nell’altro.
L’associazione con tutte le sue contraddizioni e discussioni per la mia salute è stata fallimentare nel 2018, senza nulla togliere ai tanti bellissimi Eventi fatti, però e purtroppo non potrei reggere un altro intero anno così. Quindi vedrò quest’anno se riuscire a combinare il divertimento e la spensieratezza degli anni iniziali con la maggiore professionalità richiesta da un certo tipo di Eventi e dai loro Committenti (quando non di nostra ideazione) e la implicita ma necessaria pubblicità al Negozio. Ricordo che tutto ha avuto inizio per dare nuovi stimoli creativi al sottoscritto e pure al Cosmic, ma, c’è un ma, mentre la mia creatività ancora persiste nonostante una recente fase di stanca, per l’attività di Fumetteria il lavoro da fare invece è ancora tanto.
Per questo è cominciato già nel 2018 il #roadtocosmic25° e cioè un lungo periodo di ristrutturazione materiale ed informatica – e non solo – del Negozio in vista del 25° anniversario, maggio 1995/2020.
Sia del Negozio che dell’Associazione ne riparlerò a breve e più approfonditamente…
Gotcha!